Autore Topic: spostamenti del disegno dovuto a chiusura di anelli  (Letto 25 volte)

Ferr992

  • Newbie
  • *
  • Post: 9
    • Mostra profilo
spostamenti del disegno dovuto a chiusura di anelli
« il: Marzo 25, 2020, 11:57:53 am »
buon giorno... per chiudere un anello ho obbligato la poligonare a richiudersi con l'inconveniente che in sezione mi da quello spostamento come nel file alleato... sapete come posso fare per spostare il tratteggio nel punto della congiunzione e magari non a metà del ramo??
 

cepe

  • Administrator
  • Sr. Member
  • *****
  • Post: 427
    • Mostra profilo
Re:spostamenti del disegno dovuto a chiusura di anelli
« Risposta #1 il: Marzo 27, 2020, 03:56:46 pm »
La risposta è complicata.
Ovviamente si può fare.
Per farlo devi considerare prima due fattori:
- il verso con cui cSurvey processo ogni battuta (puoi visualizzarlo andando in File->Proprietà->Poligonale->Linee, Mostra vettori)
- il caposaldo impostato come origine da cui cSurvey parte a processare i dati
Partendo dall'origine cSurvey spezza l'anello nel primo caposaldo che trova già posizionato almeno un'altra volta, quindi, per spezzare la poligonale in un altro punto devi dire al programma quale parte dell'anello NON deve seguire facendo si che arrivi al quel caposaldo solo dopo aver processato l'altra parte dell'anello.

In allegato ho messo un esempio anche se, ovviamente, con una poligonale 'basic'.

Per dire al programma di non seguire un certo percorso devi localizzare il caposaldo dove vuoi 'spezzare' la poligonale e andare alla scheda collegamenti.
Troverai l'elenco delle stazioni a cui è connesso. Togli la spunta alla stazione a cui NON vuoi che il programma vada.
Questo dirà al sistema, se la stazione si chiama A e quella a cui non vuoi che vada successivamente B, di non processare il tratto A->B che però verrò processato come B->A. Se arrivato a B troverà A già posizionato fare li la linea di riporto.

Per approfondire, il sistema usado da cSurvey è identico a quello usato da Therion. Tutto è ben spiegato anche nel manuale di Therion alla voce 'ignore' (pagg. 21 e, soprattutto pagg. 89 e successive dove trovate un esempio come quello in figura).

In aggiunta: esistono casi dove la rappresentazione di un anello di poligonale potrebbe non necessitare, esteticamente, della linea di riporto (non sto a fare esempi...). In questo caso, tra le proprietà grafiche di un caposaldo c'è un opzione per nascondere le eventuali linee di riporto.
C'è anche un opzione, tra quelle relative alle translazioni, che permette di non disegnare le linee di riporto quando risultano più corte di x metri (per evitare di sovraffollare un disegno con riporti poco significativi).